Locali dell’Alto Adige Rotating Header Image

Exil - Bolzano

Bar Exil - Bolzano L’espressione locale trendy si addice forse al Bar Exil di Piazza del Grano in pieno centro a Bolzano. Difficile spiegare perché un locale con un arredamento volutamente un po’ dimesso sia diventato un bar di riferimento per tanti giovani e non solo di Bolzano.

L’arredamento ricorda un po’ quello delle vecchie osterie: tavoli e sedie di legno, senza tovaglie, con una candela in mezzo. Alcune vecchie sedie della stazione di Bolzano dovrebbero costituire l’alteernativa, ma non le usa nessuno e sono diventate dei “soprammobili”. Il locale all’interno è molto spazioso con un soffitto molto alto. I clienti che nella bella stagione preferiscono stare all’aperto possono sistemarsi all’esterno sotto un piccolo porticato dove hanno trovato posto un buon numero di tavolini.

Confesso che amo il cappuccino dell’Exil: cremoso al punto giusto, non troppo forte, una vera soddisfazione per il palato. Prezzo un po’ sostenuto (1,60 Euro per il cappuccino), anche se ne vale la pena a mio avviso. Se un cappuccino vi sembra troppo potete optare per il macchiatone (detto Exil) servito in particolari bicchieri di vetro. Buona la scelta di birre e di vini.

Per chi vuole mangiare qualcosa. l’Exil offre piccoli spuntini (bruschette, panini imbottiti), ma anche generose insalate, che riscuotono un grande successo presso il popolo femminile.

Non so spiegare il motivo, ma quando sono in cenro a Bolzano la mia prima scelta è l’Exil. Mi siedo ad un tavolo, ordino il cappuccino, leggo il giornale (principali giornali italiani e tedeschi). Mi sento semplicemente a mio agio.

Il bagno si trova in cantina e pur avendo il fascino delle vecchie cantine del centro di Bolzano non brilla per pulizia e comodità. Nonostante questo Exil rimane il mio bar preferito a Bolzano.

Rating:

3 su 4

0 Comments on “Exil - Bolzano”

Leave a Comment